La Collezione Karl Stengel

La Collezione Karl Stengel è un piccolo museo a Firenze al Palazzo Roselli del Turco, via dei Serragli 17, sede nella seconda metà dell’Ottocento degli studi di artisti e dell’ambasciata americana negli anni di Firenze Capitale. È stata voluta dalla moglie di Stengel per i lavori di suo marito, un artista senza compromessi.

Con costante determinazione la ‘Collezione Stengel’  proseguirà nell’attività di diffusione e conservazione dell’opera di Karl, che merita – non soltanto a nostro giudizio – ogni riconoscimento.

Stengel non cercava la notorietà. Si ha sempre dedicato a disegnare e dipingere, nella tranquillità del suo studio e spesso ascoltando musica.

La Collezione ospita tanti lavori di Stengel, quadri e disegni.

Nei disegni di Karl Stengel, a differenza dei suoi dipinti, la figurazione prevale sull’ espressionismo astratto, facendo affiorare prepotentemente le passioni umane. Emozioni forti, che troviamo nelle opere letterarie di autori che lo hanno ispirato, come Boccaccio, Giuseppe Ungaretti, Blaise Cendrars, Charles Bukowski, Ivan Goll, Samuel Beckett o Antonio Tabucchi.


La “Collections Stengel” au Palazzo Rosselli del Turco de Florence continuera avec une détermination constante son activité de diffusione t de conservation de l’ouvre de Karl, qui mérite – pas seulement à notre avis – cette reconnnaissance de la part du public après laquelle il n’a jamais couru. Il ne recherchait pas la notoriété.

Il s’est toujours dédié au dessi net à la peinture dans la tranquillità de son atelier en écoutant de la musique.

Dans les dessins de Karl Stengel, à la différence de ses tableaux, la figuration prévaut sue l’expressionisme abstrait, faisant émerger avec force les passions humainés. Émotions fortes que nous retrouvons dans les oeuvres littéraires des auteurs qui ont inspire Karl Stengel come Blaise Cendrars, Charles Bukowski, Ivan Goll, Samuel Beckett o Antonio Tabucchi.

Nous remercions tous le musées qui voudraient bien exposer quelques-uns des dessins de Stengel et serions également disposes à en offrir sous certaines condition.

www.stengelcollection@org

tel. 0039 340 5779080

(ingresso libero)

Disegni per “Aspettando Godot” di Beckett – Zeichnungen zu Beckett – Warten auf Godot

Nuova galleria di disegni inediti

I disegni di questa galleria non sono stati mai esposti o pubblicati. Le dimensioni delle opere sono di circa 30 cm X 30 cm

« 1 di 24 »

19 dicembre inaugurazione mostra – Disegni e opere su carta di Karl Stengel

Disegni e opere su carta di Karl Stengel

Martedì 19 dicembre dalle ore 18.30 alle 21 inaugurerà a Firenze a Palazzo Rosselli del Turco una mostra interamente dedicata ai disegni e alla grafica di Karl Stengel.

L’esposizione riunirà circa trenta opere astratte e figurative, che saranno visibili su appuntamento fino al 31 gennaio 2018.

I disegni andranno ad affiancare le opere permanenti della Collezione Stengel, curata dallo Studio Abba e ospitata da marzo 2017 sempre a Palazzo Rosselli del Turco, storico edificio dell’Oltrarno fiorentino, sede nella seconda metà dell’Ottocento degli studi di artisti e dell’ambasciata americana negli anni di Firenze Capitale.

Nei disegni di Karl Stengel, a differenza dei suoi dipinti, la figurazione prevale sull’espressionismo astratto, facendo affiorare prepotentemente le passioni umane. Emozioni forti, che troviamo nelle opere letterarie di autori che hanno ispirato Karl Stengel, come Blaise Cendrars e Charles Bukowski.

 

Collezione Stengel – Palazzo Rosselli del Turco

Via dei Serragli, 17 Firenze

www. stengelcollection.org

studioabba@hotmail.com

+39 3405779080

image description

Karl Stengel – Presso la Galleria Ribolzi di Montecarlo opere scelte 14 settembre – 8 ottobre 2016

Dal 14 settembre all’8 ottobre trenta opere di Karl Stengel saranno esposte presso la Galleria Ribolzi di Montecarlo. Acrilici su tela, disegni e pastelli su carta e diverse opere a tecnica mista, documenteranno il percorso artistico del maestro ungherese.
Karl Stengel nel 2015 ha vinto la settima edizione del concorso GemlucArt, organizzato dall’associazione GEMLUC: Groupement des Entreprises Monégasques dans la Lutte contre le Cancer,
sotto il patrocinio di Sua Altezza Reale la Principessa di Hannover.
Il concorso è finalizzato a raccogliere fondi per finanziare la ricerca clinica e contribuire a fornire agli ospedali servizi e strumenti specialistici per i reparti oncologici.
La giuria dell’edizione 2015 era composta da: Jean-Pierre Pastor, Guillaume Barclay, Béatrice Brych, Marina Picasso, Adriano Ribolzi, François-Xavier Ciais, Frank Michel, Ondine Roman.
Il primo premio del concorso GemlucArt consiste in una mostra personale presso la prestigiosa Galleria Ribolzi.

14 settembre – 8 ottobre 2016
Giorni di apertura: dal martedì al sabato
Orario di apertura: 9:30-12:30 e 14:30-19:00
Indirizzo: 3 Avenue de l’Hermitage, 98000 Monaco
Telefono: +377 97970377
www.adrianoribolzi.com

GUARDA LE FOTO DELL’INAUGURAZIONE